“Ho partecipato all’ultimo clinic di Luca Moneta e a distanza di qualche tempo posso dire che questa esperienza ha cambiato profondamente il mio approccio allo sport e all’equitazione.
Non sapevo bene cosa mi aspettasse, amo profondamente i cavalli e amo altrettanto profondamente il salto a ostacoli e i concorsi.
L’aspetto davvero unico del metodo di Luca è che riesce a conciliare perfettamente le due cose. Non c’è solo l’aspetto etologico. Partendo dal rispetto assoluto del cavallo si arriva a fare sport e a farlo ai massimi livelli.
Nel corso dello stage Luca ti segue con cura, ti trasmette tutto quello che sa e lo fa con una semplicità di linguaggio, una dedizione e una passione rare. Ti insegna a osservare, sperimentare, ripetere e curare ogni dettaglio, a partire dal lavoro in tondino, passando per il lavoro alla corda, fino ad arrivare al lavoro montato.
Più che fornirti un metodo, Luca ti offre nuovi strumenti che puoi utilizzare in tutte le situazioni e in tutte le discipline equestri. Sono strumenti che partono da una chiave di lettura completamente diversa dell’equitazione, che mette al centro lo spirito, il carattere e la fierezza del cavallo.
Se non si diverte lui, non mi diverto nemmeno io.
Se non ci divertiamo insieme non otteniamo risultati..”

Marianna Garrone